Apple Card ha un portale web per pagare le bollette

Si può anche controllare il saldo e i movimenti precedenti

A quasi un anno dal lancio, Apple ha dotato la sua carta di credito - chiamata Apple Card - di un portale web su cui gli utenti possono svolgere da computer le classiche operazioni come pagare le bollette, controllare il saldo e i movimenti precedenti. La novità allinea l'offerta della compagnia di Cupertino a quella delle altre realtà che emettono carte di credito.

Svelata nell'aprile 2019, la carta è stata introdotta negli Stati Uniti ad agosto con Goldman Sachs. Finora l'unico modo per gestirla era avere l'applicazione Wallet installata su iPhone o iPad.

La possibilità di fare operazioni da un computer non svincola però la Apple Card dall'ecosistema della Mela. Per richiedere la carta, infatti, è ancora necessario usare la app Wallet, per cui il prodotto resta rivolto esclusivamente ai clienti Apple.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie