Nel 2019 rendimenti record per Fondemain

Servizi previdenziali sarà incorporata da Inva

Fondemain, fondo pensione complementare territoriale della Valle d'Aosta, ha realizzato nel 2019 rendimenti record, con un +13,81% netto nel comparto Dinamico e un +9,55% in quello Prudente. Il dato è stato diffuso oggi in una conferenza stampa dal direttore Luca Merighi. "E' stato un anno particolarmente positivo - ha commentato il presidente della Regione, Renzo Testolin - una delle migliori gestioni nazionali". A fronte di quasi 7.200 iscritti (con ancora "margini di crescita", secondo il presidente Roberto Francesconi) le risorse finanziarie gestite ammontano a 152 milioni che hanno generato dal 2009 ad oggi 14,8 milioni di euro di imposte versate. Archiviato un 2019 di successi, il 2020 sarà per la previdenza complementare valdostana un anno di cambiamenti, in particolare per la società di gestione Servizi previdenziali Valle d'Aosta che sarà fusa per incorporazione dall'Inva spa, in quanto non ha raggiunto i limiti di fatturato indicati dalla legge Madia per le società partecipate. Da questa operazione il presidente della società Stefano Distilli si attende "un ulteriore importante impulso alle attività", grazie "sia al mantenimento dell'attuale struttura e delle elevate professionalità sviluppate che alle sinergie e integrazioni che potranno essere messe in campo grazie a Inva".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie