Nasce ad Aosta Centro regionale genomica

Costerà 15 mln di euro

(ANSA) - AOSTA, 26 SET - Nascerà in Valle d'Aosta il primo centro regionale di genomica in Italia che avrà sede nell'area della Pepinière di Aosta. Il progetto è stato presentato oggi dagli assessori regionali Mauro Baccega (Sanità) e Renzo Testolin (Attività produttive) e dal coordinatore Giuseppe Sajeva. Costato 15 milioni di euro, finanziati da Regione, Fse e Fondo europeo di sviluppo regionale, il Cmp3 Vda sarà gestito da un raggruppamento formato da Engineering Ingegneria Informatica Spa, l'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, la Città della Salute e della Scienza di Torino e la Fondazione Clément Fillietroz. L'obiettivo è di creare un centro di ricerca in grado di mappare mille genomi all'anno che consentiranno di proporre ai soggetti coinvolti una medicina personalizzata attraverso l'incrocio anche della storia clinica. Il focus principale saranno i tumori maligni e le malattie neurodegenerative, ma le attività di ricerca potrebbero ampliarsi. E' prevista l'assunzione di una ventina di dipendenti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie