Coronavirus: Cpel chiede sospensione Tari

'Tavolo politiche lavoro affronti anche tema extragettito Imu'

"Poter sospendere per un certo periodo il pagamento della Tari" e "mettere sul piatto della discussione l'aspetto relativo all'extragettito Imu", che per i comuni valdostani vale circa 32,5 milioni di euro. Sono le due tematiche che il sindaco di Hone, Alex Micheletto, porterà su delega del Cpel domani, mercoledì 11 marzo, al tavolo delle politiche del lavoro. Lo ha spiegato in conferenza stampa il presidente dei rappresentanti degli enti locali, Franco Manes.
    "Su come potrà essere applicato, il tutto chiaramente sarà definito, se questo sarà possibile, nelle prossime settimane perché sarà necessaria un'azione condivisa tra il governo regionale e lo stato".
    Inoltre l'assemblea del Cpel ha delegato all'unanimità Manes di "chiedere al presidente della giunta di portare al più presto la delibera con cui si stabiliscono i trasferimenti ai comuni per quanto riguarda la legge 48 e che questa delibera possa essere come quella dell'anno scorso, quindi garantendo gli stessi finanziamenti avuti l'anno passato, circa 92 milioni di euro.
    Questo - ha evidenziato Manes - credo sia un segnale importante di tutti i sindaci che stanno facendo sistema e quindi, in un certo senso, stanno anche considerando le difficoltà che hanno i comuni turistici in questo momento. Era giusto e corretto anche tenerne conto". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie