Lavevaz, con Rini tentata via bonaria ma senza risultato

'Deciso di far valere diritti Uv'

(ANSA) - AOSTA, 23 GEN - "Abbiamo tentato la via bonaria senza risultato e quindi abbiamo deciso di far valere i diritti del movimento per via formale, per rispetto del movimento stesso e di tutti i suoi iscritti e amministratori che onorano gli impegni assunti". Così il presidente dell'Union valdotaine, Erik Lavevaz, ha commentato l'avvio del procedimento per il recupero di 10 mila euro di rimborso al movimento nei confronti della presidente del consiglio regionale, Emily Rini. "E' un procedimento - spiega - che abbiamo avviato in autunno ed è relativo a crediti che il movimento ha dalla scorsa legislatura, per i quali Rini si era impegnata a sistemare la sua posizione".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie