Coronavirus: prematura da madre positiva operata al cuore

Al Centro Mediterraneo di Taormina, dopo 3 tamponi negativi

(ANSA) - TAORMINA, 13 LUG - E' stata operata a cuore aperto per una cardiopatia congenita complessa la neonata nata prematura a Palermo dalla una madre positiva al Covid-19.
    L'intervento, durato alcune ore e senza complicanze, è stato eseguito sulla piccola paziente, che pesa 1,5 chilogrammi, nel Centro cardiologico pediatrico del Mediterraneo di Taormina, diretto da Sacha Agati. Prima dell'operazione di cardiochirurgia la neonata è stata sottoposta a tutti gli esami di screening tamponi e sierologi. Il team che ha eseguito l'intervento ha atteso la negatività di tre tamponi e la sua sieroconversione per le IgG. La bimba è adesso ricoverata nella terapia intensiva postcardiochirurgica del Centro cardiologico pediatrico del Mediterraneo di Taormina. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie