Genova, traffico in tilt fino a 20 km di coda

Tra Sampierdarena e Arenzano

L'intera viabilità di Genova è andata in tilt con chilometri di code dovute al prolungamento inatteso della chiusura del tratto della A10 tra l'allacciamento con la A26 e Arenzano, in direzione Savona, per completare le ispezioni in galleria Borgonovo. Il tratto è stato riaperto attorno alle 10. Al momento comunque si registrano 20 chilometri di coda in città da Sampierdarena ad Arenzano, con bloccata anche la Guido Rossa, la principale viabilità per i trasporti al porto. Sulla A10 ci sono 12 chilometri di coda tra il bivio A26 e Arenzano. Altri 6 chilometri di coda tra Masone e il bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia.
    In pratica oltre alla A10 è bloccato tutto il traffico che in alternativa alla autostrada prova a scorrere sulla statale Aurelia, dal centro della città verso ponente fino a dopo Arenzano. Nel nodo di Genova si registrano code anche sulla A7 e sulla A12.

Si è quasi normalizzata la viabilità sull'autostrada A10 Genova-Savona, dopo le lunghe code di questa mattina per la chiusura del tratto tra l'allacciamento con la A26 e Arenzano. Il traffico è pesante con rallentamenti a tratti, ma non ci sono più code. Traffico ancora pesante anche a Genova dal quartiere di Sampierdarena e verso levante, ma senza i 20 chilometri di coda del mattino. Tra le arterie di collegamento al porto la strada di scorrimento a mare Guido Rossa è congestionata per i tir incolonnati, come pure il lungomare Canepa.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie