Pallanuoto: Rudic lascia Pro Recco "non allenerò più"

Tecnico ex ct Italia a 72 anni chiude lunga carriera in panchina

Ratko Rudic lascia la Pro Recco e la pallanuoto, almeno in panchina. Il tecnico, che è stato anche ct della nazionale italiana, ha deciso alla soglia dei 72 anni di chiudere la sua lunghissima avventura a bordovasca, salutando il club ligure. "La decisione di terminare la mia carriera come allenatore è maturata prima che scoppiasse l'emergenza Coronavirus - le parole di Rudic rese note dalla società campione di Recco - e l'ho comunicata al presidente Felugo.
    Volevo finire la carriera con un grande risultato e mettermi a disposizione della società in un altro ruolo per contribuire alla realizzazione del progetto. Certamente con la pandemia molte cose sono cambiate, il futuro è incerto e vedremo come sarà organizzata l'attività". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie