Identificato cadavere con colpo di pistola in testa

Trovato in mare a Genova Voltri. Confermata ipotesi suicidio

(ANSA) - GENOVA, 18 MAG - È stato identificato il cadavere dell'uomo trovato in mare a Voltri lo scorso 5 maggio. Si tratta di un genovese di 56 anni, residente in Spagna e rientrato in Italia da poco. Gli uomini della squadra mobile lo hanno individuato incrociando le liste degli italiani residenti all'estero con le segnalazioni arrivate dai cittadini. Gli agenti hanno così individuato un piccolo appartamento di un residence di Nervi affittato da una persona che non aveva dato più notizie di sé. A quel punto è scattato il sopralluogo che ha consentito di trovare elementi utili all'identificazione del corpo. Nell'abitazione sono state trovate una scatola e alcune munizioni di una pistola calibro 45 che con ogni probabilità l'uomo ha usato per uccidersi.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere