Piaggio Aero: la vogliono in 26. Di Maio: no allo spezzatino

Di Maio, no allo spezzatino

(ANSA) - VILLANOVA D'ALBENGA (SAVONA), 17 MAG- Piaggio Aero ha ricevuto 39 manifestazioni di interesse non vincolanti di cui 26 per l'azienda intera senza spezzatino. Lo ha annunciato, secondo quanto trapela dai sindacati, il commissario Vincenzo Nicastro durante un incontro con il ministro Luigi Di Maio e i lavoratori. "Lo voglio ripetere ancora una volta, noi non vogliamo smembrare questa azienda non accetteremo alcun tipo di spezzatino". "Il nostro obiettivo è che qui ricomincino a lavorare tutti i dipendenti". Lo ha detto il ministro per le attività produttive Luigi Di Maio prima di un incontro con i manager e i lavoratori di Piaggio Aerospace. "Per questo col ministero della Difesa stiamo portando avanti il cronoprogramma di contratti che prevede sia la produzione di motori Piper per gli aerei addestratori, sia i nuovi P180, sia l'ammodernamento dei P180 esistenti, sia il drone militare P1hh - ha aggiunto Di Maio - Ci sono tutte le condizioni per cui lo Stato faccia degli investimenti e quegli investimenti si produrranno qui".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere