• Mollicone: in 5 rischiano il processo, anche 3 carabinieri

Mollicone: in 5 rischiano il processo, anche 3 carabinieri

Ci sono 3 membri famiglia Mottola, sottufuciale e militare Arma

   A 18 anni dal delitto di Serena Mollicone le indagini sulla morte della studentessa di Arce si avviano alla conclusione e potrebbero finalmente approdare ad un processo.

La Procura di Cassino ha infatti inviato l'avviso di chiusura inchiesta per cinque indagati, ovvero tutti i membri della famiglia di Franco Mottola, ex comandante della stazione dei carabinieri del paese in provincia di Frosinone, e due altri militari.

Rischiano così il processo il maresciallo dei carabinieri Franco Mottola, la moglie Annamaria e il figlio Marco, accusati di omicidio aggravato e occultamento di cadavere, il sottufficiale dell'Arma Vincenzo Quatrale, indagato per concorso in omicidio, e il carabiniere Francesco Suprano che deve rispondere di favoreggiamento.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma