Basilicata
  1. ANSA.it
  2. Basilicata
  3. >ANSA-IL-PUNTO/Covid: in Basilicata solo 4 in terapia intensiva

>ANSA-IL-PUNTO/Covid: in Basilicata solo 4 in terapia intensiva

Ieri scoperti 1.028 positivi. Gimbe, "diminuiscono i nuovi casi"

(ANSA) - POTENZA, 03 FEB - Solo quattro pazienti ricoverati in terapia intensiva. E' questo il dato che permette alla Basilicata di essere la miglior regione italiana per l'occupazione dei posti covid-19 in area critica. Ma ci sono anche altri i segnali che consentono di guardare con fiducia alla fine della quarta ondata pandemia.
    In particolare, dal consueto monitoraggio della Fondazione Gimbe è emerso che "nella settimana dal 26 gennaio al primo febbraio in Basilicata è stata registrata "una diminuzione dei nuovi casi (-10,4%)", in un contesto in cui è stata notata "una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100 mila abitanti (3.463)". E il rapporto definisce "sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (24,8%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (7,6%) occupati da pazienti covid-19". Significativi anche i dati sulla vaccinazione nella fascia tra i cinque e gli undici anni: l'11,8% ha completato il ciclo, il 26,3% ha ricevuto la prima dose.
    Nel bollettino di aggiornamento quotidiano diffuso dalla task force regionale è stato invece registrato che sono 1.028 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di ieri, dopo l'esame di 5.763 tamponi (molecolari e antigenici). Sono stati registrati altri due decessi (uno di una persone residente in Calabria) e 717 guarigioni di lucani (in totale 45.490).
    Negli ospedali di Potenza e di Matera sono ricoverate 96 persone (tre più di ieri), quattro delle quali (due a Potenza e due a Matera) sono - come detto - curate in terapia intensiva.
    Per quanto riguarda le vaccinazioni (ieri ne sono state effettuate 3.890) sono "462.973 i lucani che hanno ricevuto la prima dose (83,7 per cento), 424.919 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (76,8 per cento) e 304.208 (55 per cento) quelli che hanno ricevuto la terza". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie