Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tartufo, 60 aziende e influencer alla Fiera d'Abruzzo

Tartufo, 60 aziende e influencer alla Fiera d'Abruzzo

Dall'1 al 3 dicembre all'Aquila la seconda edizione

L'AQUILA, 23 novembre 2023, 20:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Circa 60 aziende presenti con i loro stand, 18 ristoratori inseriti nella app dedicata per la ricerca di locali "vicini" dove gustare il tartufo, un servizio di bus navetta dal mega-parcheggio di Collemaggio dove la sosta sarà gratuita e un baby parking. Sono i contorni della seconda edizione della Fiera internazionale dei tartufi d'Abruzzo, in programma dal primo al 3 dicembre a L'Aquila, nel parco del Castello, e all'interno dell'Auditorium 'Renzo Piano'. L'Abruzzo è il secondo produttore di tartufo nero in Italia: in regione sono circa 3.500 i cavatori e circa 40 le aziende di trasformazione con un'attività di esportazione sempre più rilevante. La Fiera di dicembre vedrà anche food truck, incontri business-to-business tra produttori regionali e buyers dei mercati esteri strategici, in particolare Paesi arabi e del Nord Europa, momenti ludici con influencer quali Ruben e Francesca Gambacorta e il comico Giovanni Cacioppo, in collaborazione con il Teatro Stabile d'Abruzzo. L'evento è promosso dalla Regione Abruzzo, in particolare dall'Assessorato all'Agricoltura guidato dal vicepresidente della Giunta regionale, Emanuele Imprudente, con una legge regionale ad hoc che vede il capoluogo abruzzese sede ufficiale; a organizzarlo è l'Azienda regionale per le attività produttive (Arap), braccio operativo dell'ente regionale. In vetrina il tartufo, eccellenza dei prodotti tipici del settore agroalimentare abruzzese, con le sue nove varietà di bianco e nero.
    "Dopo la scommessa vinta e il successo nella prima edizione che ha richiamato migliaia di visitatori, vogliamo cogliere risultati ancora più ambiziosi nel progetto finalizzato a far diventare la Fiera un evento di rilievo internazionale, oltre, fatto non meno importante, a mettere a sistema un settore, frizzante e complesso, che ci viene invidiato per la qualità del prodotto - spiega Imprudente - La seconda edizione riserverà grandi sorprese e importanti novità".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza