Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Abruzzo in Bolla', evento dedicato alla spumantizzazione

'Abruzzo in Bolla', evento dedicato alla spumantizzazione

Appuntamento il 22 settembre con anteprima durante la Perdonanza

L'AQUILA, 18 agosto 2023, 10:14

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Una giornata interamente dedicata alla spumantizzazione per avvicinare il grande pubblico, non solo esperti e appassionati, all'affascinante mondo delle bollicine. È 'Abruzzo in bolla', appuntamento patrocinato daL Consorzio di tutela vini d'Abruzzo, in programma venerdì 22 settembre all'Aquila, nel colonnato dell'Emiciclo, dove assieme a masterclass condotte da critici enogastronomici saranno allestiti banchi d'assaggio delle principali cantine della regione.
    La manifestazione vivrà un'anteprima giovedì prossimo, 24 agosto, nel suggestivo cortile di palazzo Ciolina, nell'ambito del calendario 'Il Bel cortile', promosso da Marcello Di Giacomo e inserito nel cartellone della Perdonanza Celestiniana, l'evento storico-religioso considerato precursore del Giubileo, che ogni anno celebra l'indulgenza plenaria che volle Papa Celestino V nel 1294. La serata si svilupperà in due momenti: il primo sarà tutto dedicato al primo spumante metodo classico prodotto in Abruzzo, quello dell'azienda agricola Faraone di Giulianova (Teramo) che nel 1983 ottenne la primissima licenza dei vini spumanti naturali rilasciata dall'istituto sperimentale per la elaiotecnica di Pescara, del servizio Repressione frodi del Ministero dell'Agricoltura e delle Foreste. Dopo una presentazione di Marco Signori, giornalista e direttore di Virtù Quotidiane, testata specialistica del settore enogastronomico promotrice dell'evento, condurrà la masterclass con degustazione di annate storiche Massimo Di Cintio, giornalista enogastronomico, alla presenza del produttore, Federico Faraone, che proprio quest'anno festeggia i quarant'anni dalla prima produzione di spumante.
    Il secondo momento sarà dedicato alla presentazione in anteprima del dolce che Federico Marrone, pastry chef del ristorante Da Lincosta ha elaborato in onore alla città, alla Perdonanza e alla figura di Celestino V.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza