Conad rileva supermercati e negozi italiani di Auchan

Auchan passa per quasi 1 miliardo, Mincione avrà immobili

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO - Conad ha siglato un accordo con Auchan Retail per l'acquisizione della quasi totalità delle sue attività in Italia.

Entra in Conad una parte importante dei circa 1.600 punti vendita di Auchan Retail Italia: ipermercati, supermercati, negozi di prossimità con i marchi Auchan e Simply, disposti sul territorio italiano in modo complementare alla rete Conad. Lo si legge in una nota. "Siamo soddisfatti di aver acquisito e riportato nelle mani di imprenditori italiani una rete di distribuzione di grande valore, che sta attraversando un periodo di difficoltà ma che ha grandi potenzialità ed è complementare a quella di Conad. Oggi nasce una grande impresa italiana, che porterà valore alle aziende e ai consumatori italiani", ha commentato Francesco Pugliese, ad di Conad, nella nota con cui il gruppo annuncia l'acquisizione. Per il perfezionamento dell'acquisizione servirà il via libera dell'Antitrust. Non sono compresi nell'accordo, si legge in una nota di Auchan, 33 supermercati gestiti da Auchan Retail in Sicilia e 50 drugstore Lillapois.

L'intesa prevede anche che i centri commerciali in cui sono situati i punti vendita di Auchan Retail Italia continueranno ad essere gestiti dalla società Ceetrus. "Desideriamo migliorare l'attuale difficile situazione delle attività di Auchan Retail in Italia e permettere a Conad di continuare, attraverso questa acquisizione, il suo ambizioso piano di sviluppo nel Paese", ha dichiarato il presidente di Auchan Retail Edgard Bonte. Conad è stata assistita da WRM Group, società specializzata nel real estate commerciale, e dagli advisor di Pwc. L'investment banking di Credit Agricole ha agito in qualità di solo advisor finanziario di Auchan.

E' di poco inferiore al miliardo di euro il valore dell'acquisizione da parte di Conad delle attività italiane di Auchan, secondo quanto si apprende in ambienti finanziari vicini all'operazione che proietta Conad in vetta alla classifica della grande distribuzione in Italia. L'operazione è stata fatta da Conad con il supporto di Wrm group, società che fa capo al finanziare Raffaele Mincione. All'esito dell'operazione, che deve passare il vaglio dell'antitrust, Mincione - viene spiegato - sarà proprietario degli immobili di Auchan Retail Italia, che affitterà a Conad.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA