Coronavirus: L'Abbate, da governo aiuti concreti per l'agricoltura

Stiamo lavorando su diversi aspetti

Redazione ANSA ROMA

ROMA - "Stiamo lavorando per il decreto successivo, quello che era stato battezzato decreto aprile e che sarà approvato i primi di maggio. E qui ci saranno 55 miliardi.
    Stiamo preparando un pacchetto di misure per il vino e c'è anche la forte volontà da parte del ministero di intervenire per il florovivaismo. Stiamo lavorando su diversi aspetti per cercare di tenere su il nostro settore primario". Così Giuseppe L'Abbate, sottosegretario al ministero delle Politiche agricole, al convegno 'La Pac di fronte all'emergenza Covid' organizzato da Ismea, parlando delle misure messe in campo dal governo per contrastare la crisi del settore agricolo causata dalla pandemia.
    "Abbiamo già fatto - ha aggiunto - un primo decreto nel quale sono stati stanziati 25 miliardi che contiene già alcune misure per l'agricoltura. Alcune orizzontali che riguardano anche il settore agricolo come la sospensione dei mutui, sospensione tributi, la cassa integrazione in deroga, etc. Altre specifiche come fondo di 100 milioni euro per le garanzie Ismea, i 50 milioni di euro per il fondo indigenti. Un fondo da 100 milioni per il settore avicolo." Poi parlando delle risorse messe in campo dalla Ue, ha detto: "Le risorse messe al momento sono troppo poche e quindi noi chiediamo un ulteriore sforzo all'Europa. Sul fatto che non ci debba essere un taglio della Pac è stato ribadito più volte e il tema dell'importanza del settore agricolo l'abbiamo portato ad un livello più alto al livello di discussione di capi di governo". L'emergenza causata dal coronavirus è "una situazione che non abbiamo mai vissuto. O l'Europa prende consapevolezza che siamo in una situazione totalmente anomala e c'è la necessità di utilizzare strumenti nuovi ed efficaci o sarà difficile per tutti i paesi andare avanti e riprendersi. Anche perché non sappiamo quanto questa situazione durerà." 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie