Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Solo 3% paesi produttori di petrolio impegnato a smettere

Solo 3% paesi produttori di petrolio impegnato a smettere

Net Zero Tracker, 7% emissioni coperto da impegni a 0 emissioni

ROMA, 04 dicembre 2023, 16:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Solo il 3% dei paesi produttori di petrolio che si sono impegnati ad arrivare a zero emissioni nette, si sono impegnati anche a chiudere del tutto la produzione. Pure fra i paesi produttori di gas che hanno target di zero emissioni, solo il 3% si è impegnato a porre fine alla produzione. Va poco meglio per i paesi produttori di carbone: la chiusura della produzione è un impegno per il 13%. Lo rivela uno studio della ong Net Zero Tracker.
    I paesi con obiettivi di zero emissioni sono responsabili dell'88% delle emissioni di gas serra, ma solo il 7% di queste emissioni è coperto da impegni alla cessazione della produzione di combustibili fossili. Solo il 18% dei profitti totali delle società energetiche quotate è coperto da impegni alla cessazione della produzione di combustibili fossili.
    L'Africa ha la più alta percentuale di obiettivi di eliminazione dei combustibili fossili da parte delle società (50%, 5 su 10), seguita dall'Europa (27%, 88 su 328) e dal Nord America (9%, 31 su 327).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza