• Milano-Cortina: Zaia, legge Olimpica ci qualifica nel mondo

Milano-Cortina: Zaia, legge Olimpica ci qualifica nel mondo

"Ancora un passo avanti, si segue il cammino prestabilito"

(ANSA) - VENEZIA, 15 GEN - "Ancora un passo avanti. Ancora una bella notizia. Le Olimpiadi invernali del 2026 stanno seguendo il cammino prestabilito. Le Olimpiadi sono il successo di una squadra, e la squadra sta marciando compatta". Così il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, dopo l'incontro al Ministero dello Sport sulla "legge olimpica", che dovrebbe approdare presto in Consiglio dei Ministri. "L'interlocuzione con il Ministro Spadafora - aggiunge Zaia - è in una fase positiva. Ci eravamo sentiti anche ieri sera. Se la legge olimpica vedrà la luce così come è stata impostata, anche in virtù del fatto che è l'esito di un lavoro preparatorio di mesi, significa che le Olimpiadi 2026 sono definitivamente varate e si comincia il cammino organizzativo sul terreno". "La legge olimpica - conclude Zaia - è una pietra miliare. Farla bene e in modo condiviso ci qualifica ancora di più di fronte al Cio e alla comunità internazionale". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie