Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Seconda legge 'omnibus', parere favorevole in prima commissione

Seconda legge 'omnibus', parere favorevole in prima commissione

Lavevaz, "probabilmente in Consiglio già la prossima settimana"

AOSTA, 17 novembre 2023, 15:26

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La prima commissione 'Istituzioni e autonomia' ha espresso parere favorevole a maggioranza, con l'astensione dei gruppi di minoranza, sulla seconda legge di manutenzione dell'ordinamento regionale per il 2023 (legge 'omnibus'). Si conclude così il percorso in commissione del disegno di legge presentato dalla giunta regionale il 19 ottobre e assegnato alle cinque vommissioni consiliari che hanno analizzato e votato gli articoli di loro competenza, mentre la prima commissione ha fatto da capofila e il consigliere Roberto Rosaire (Uv) relazionerà in Consiglio anche a nome degli altri relatori.
    Il provvedimento, composto di 13 articoli, contiene modificazioni, integrazioni o abrogazioni puntuali della legislazione regionale vigente, al fine di rispondere a esigenze di manutenzione normativa e, come specifica il presidente della prima commissione, Erik Lavevaz (Uv), "sarà probabilmente portato all'attenzione del Consiglio nell'adunanza già convocata per il 22 e 23 novembre".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza