Fase 3: ripartono tirocini e borse lavoro per disabili

Firmato accordo tra assessore Bertschy e segretari sindacati

(ANSA) - AOSTA, 04 GIU - Partiranno nella aziende valdostane i nuovi tirocini extra-curriculari e le borse lavoro a favore delle persone disabili o in situazione di svantaggio sociale.
    Lo prevede un accordo firmato dall'assessore regionale agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti, Luigi Bertschy e i segretari generali delle quattro sigle sindacali, Cgil, Cisl, Uil, e Savt.
    Si tratta di "importanti strumenti di inserimento nel mondo del lavoro, la cui attivazione era stata sospesa nel periodo di emergenza sanitaria", spiega Berstchy. Considerato il momento particolare sotto il profilo sanitario ed economico la ripartenza di queste attività dovrà rispettare i protocolli e prevedere tra l'altro la presenza del tutor di tirocinio.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie