Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mancini, protocollo o legge ad hoc per le Gaite di Bevagna

Mancini, protocollo o legge ad hoc per le Gaite di Bevagna

L'annuncio del presidente seconda Commissione dopo una visita

PERUGIA, 06 dicembre 2023, 16:14

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Sono stato nel meraviglioso borgo di Bevagna dove ho avuto il piacere di visitare la Gaita San Giovanni, una delle quattro che costituiscono i quartieri della città. Si tratta di un patrimonio inestimabile di cui dispone la nostra regione e che merita di essere sostenuto e valorizzato.
    Per questo ho preso l'impegno, in qualità di presidente della seconda Commissione, di iniziare un lavoro insieme ai miei colleghi che porterà a redigere un protocollo o una legge ad hoc": così il consigliere regionale della Lega Valerio Mancini, presidente della Commissione Turismo e Attività Produttive.
    "Accompagnato dal mastro cartaio Alan Arcangeli e dai suoi assistenti Riccardo Mariani Marini e Alessandra Piccini - prosegue Mancini - sono stato nella cartiera medievale che ha sede in una struttura del 1200 e ho avuto modo di osservare la lavorazione della carta bambagina così come accadeva sei secoli fa. Il lavoro di questi artigiani è apprezzato in tutta Italia tanto che numerose trasmissioni televisive, come Uno Mattina e Geo&Geo, hanno voluto raccontare la loro storia e le loro produzioni vengono vendute persino in mercati esclusivi fuori dai confini nazionali. Si tratta di una tradizione antichissima e unica al mondo che ha anche un forte valore educativo, molti studenti delle scuole umbre vengono difatti a Bevagna proprio per visitare la cartiera della Gaita San Giovanni e vivere un'esperienza unica e formativa. Dopo le festività natalizie avvierò un iter in Commissione affinché si dia inizio a un percorso legislativo specifico che garantisca una certezza finanziaria al territorio con una dotazione di 30/50 mila euro all'anno. È importante che la Regione promuova le Gaite fino a farle diventare stabili attività produttive a vantaggio del territorio e ne garantisca una piena fruibilità pubblica quotidiana. Ho visitato anche le bellissime chiese della città, che però non sono dotate di adeguata illuminazione, un vero peccato che impedisce di godere a pieno dell'arte racchiusa al loro interno. Per ciò che è nelle competenze della Commissione che presiedo - conclude Mancini - mi impegnerò affinché si riescano ad ottenere risultati concreti per questo territorio ma è opportuno che anche l'amministrazione comunale faccia la sua parte".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza