Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Nessun positivo al Covid con primi test salivari in scuole

Nessun positivo al Covid con primi test salivari in scuole

Ad Acquasparta monitoraggio Usl Umbria 2 su 100 alunni

(ANSA) - TERNI, 21 OTT - Non sono emerse positività al Covid tra gli alunni dell'istituto comprensivo di Acquasparta, individuata come scuola sentinella nel territorio della provincia di Terni dalla Regione Umbria nell'ambito del monitoraggio della diffusione delle infezioni in ambito pediatrico e scolastico. A renderlo noto è il Servizio di igiene e sanità pubblica dell'Usl Umbria 2.
    Un centinaio i test salivari svolti tra i bambini under 12, grazie alla collaborazione tra il dipartimento di Prevenzione e i sanitari del distretto di Terni.
    Finiti con esito favorevole i primi test - si legge in una nota dell'azienda sanitaria -, nei primi giorni della prossima settimana si concluderanno i controlli tra le classi primaria e secondaria per raggiungere l'obiettivo di 190 alunni controllati.
    Tali attività rientrano nel piano nazionale che prevede l'esecuzione di test periodici ad un campione di studenti per quantificare la circolazione del virus anche nelle persone asintomatiche, realizzare provvedimenti per prevenire la comparsa di focolai intra-scolastici o di limitarne l'estensione, ridurre il rischio di diffusione dell'infezione in ambito familiare e ridurre il numero di persone (studenti, personale scolastico, familiari) da sottoporre a quarantena o ad isolamento.

Covid, "sotto controllo" situazione scuola frazione Assisi

Comune, "solo" altri due positivi su un centinaio tamponi

E' "sotto controllo" per il Comune di Assisi la situazione dei contagi Covid in una scuola elementare della zona dove nei giorni scorsi sono stati registrati 15 casi di positività tra gli alunni. Da un centinaio di tamponi fatti su 126 iscritti sono stati registrati "soltanto" due casi in più. Anche a un insegnante, di una classe dove non ci sono alunni positivi, è stato riscontrato il Covid. Le autorità sanitarie, di concerto con la dirigente e il sindaco Stefania Proietti, hanno deciso comunque di sottoporre a screening tramite tampone tutti gli alunni e gli insegnanti della scuola, "a scopo precauzionale e per la totale sicurezza degli alunni, delle famiglie, del personale".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie