• Treofan: sindacati, si prepara "durissima battaglia legale"

Treofan: sindacati, si prepara "durissima battaglia legale"

"Unico obiettivo Jindal distruggere sito Terni" sostengono

(ANSA) - TERNI, 09 FEB - Si prepara una "durissima battaglia legale" nei confronti di Jindal, che sarà chiamata a rispondere "di fronte ai giudici italiani": lo annunciano le segreterie territoriali e nazionali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil in merito alla vertenza Treofan di Terni.
    Per i sindacati unico obiettivo della multinazionale indiana - che ha chiuso alla possibilità di una reindustrializzazione del sito umbro - "è quello di distruggere definitivamente lo stabilimento di Terni, trascinando in una complessiva agonia l'intero polo chimico e la comunità ternana". "I lavoratori e le organizzazioni sindacali - continua la nota sindacale - hanno da sempre ricercato un accordo che prevedesse la continuità produttiva, pur in presenza di molteplici opportunità legali da fare valere nelle sedi opportune".
    Secondo le organizzazioni sindacali Jindal, rigettando l'accordo elaborato con il liquidatore della società, "ha decretato la indisponibilità a trovare una soluzione pacifica alla vertenza".
    Intanto proseguirà l'occupazione dello stabilimento da parte dei lavoratori, per impedire che "un solo macchinario ed un solo grammo di prodotto sia portato fuori". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie