Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Intelligenza artificiale per la pubblica amministrazione

Intelligenza artificiale per la pubblica amministrazione

Seconda conferenza 'fit4digital' tra aziende It in house

BOLZANO, 29 novembre 2023, 18:09

Redazione ANSA

ANSACheck

Secondo appuntamento con la conferenza "fit4digital" che ha messo a fuoco gli ambiti in cui la pubblica amministrazione può utilizzare l'intelligenza artificiale ed i limiti di questo utilizzo. La conferenza si è svolta in presenza in quattro luoghi diversi, collegati tramite una piattaforma comune e in livestream.
    Le aziende It in house Informatica Alto Adige Spa (Siag - Bolzano), Trentino Digitale (Trento), Lepida (Bologna) e Pasubio tecnologia (Schio) testano e utilizzano l'intelligenza artificiale nella loro attività quotidiana e la integrano anche in diversi sistemi It che la pubblica amministrazione utilizza internamente o in piattaforme utilizzate dai cittadini. Le quattro imprese in house stanno già lavorando insieme in questi ambiti, avvalendosi ciascuna delle competenze delle altre.
    "Non possiamo più fermare l'Intelligenza artificiale, fa già parte della nostra vita quotidiana. La pubblica amministrazione, supportata dall'Intelligenza artificiale, è più efficiente, più diretta e le barriere vengono abbattute", ha sostenuto Stefan Gasslitter, direttore di Informatica Alto Adige. La professoressa Monica Palmirani dell'Università di Bologna, ad esempio, ha riferito nel corso del convegno su come l'Intelligenza artificiale possa anche aiutare nella stesura delle leggi.
    Tra l'altro l'Intelligenza artificiale viene utilizzata da Siag anche per difendersi dagli attacchi informatici: "Naturalmente la usa anche l'altra parte", ha sottolineato Gasslitter. L'Intelligenza artificiale viene utilizzata anche nella gestione delle foreste: "Le immagini satellitari vengono valutate con l'aiuto dell'Intelligenza artificiale e possono fornire utili aiuti decisionali nella lotta al bostrico", ha spiegato Stefan Putzer della Siag.
    C'è un problema di sicurezza e tutela dei dati. "È importante garantire che non accada ciò che già Orwell annunciava nel suo romanzo '1984': che l'intelligenza artificiale venga utilizzata contro le persone, che queste siano spiate, che le loro conversazioni siano ascoltate anche in luoghi pubblici, che i dati sensibili siano raccolti - ha affermato Oscar De Iorio, presidente della Siag - ma è altrettanto importante fornire all'intelligenza artificiale dati affidabili e verificati e considerare la protezione dei dati come la massima priorità".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza