Torna a Bressanone show multimediale Soliman

(ANSA) - BOLZANO, 22 NOV - Ieri ha debuttato a Bressanone Best of Soliman's Dream. Numerosi ospiti hanno partecipato alla prima rappresentazione nel cortile interno della Hofburg, il Palazzo Vescovile di Bressanone. Dopo gli oltre 155.000 visitatori degli ultimi anni, l'elefante Soliman ritorna alla Hofburg. Un'incantevole nevicata luminosa ha accolto il pubblico nel venerabile Palazzo Vescovile. Dopo il saluto ufficiale degli organizzatori, dei padroni di casa e del sindaco, nella Hofburg è diventato buio. Per la prima volta gli spettatori hanno potuto assistere alla storia di Soliman dal punto di vista dell'elefante. Egli stesso racconta il suo lungo viaggio dalle colonie indiane del Portogallo attraverso la Spagna all'Italia settentrionale, i suoi sogni e il suo soggiorno a Bressanone. L'attore e narratore Peter Schorn, nato a Bressanone, presta quest'anno la sua voce all'elefante e accompagna i visitatori in un meraviglioso mondo magico.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere