Lago di Braies punta sulla bicicletta

Da venerdì limitazioni per chi arriva in auto

(ANSA) - BOLZANO, 08 LUG - Scattano venerdì le limitazioni per chi arriva in auto al lago di Braies, diventato famoso con la serie tv "Un passo dal cielo". Accesso libero invece per pedoni e ciclisti e attive due linee di autobus.
    In bicicletta o a piedi l'accesso al lago è sempre possibile. Per offrire la possibilità a tutti di pedalare verso il lago sono stati aumentati i noleggi di biciclette a Braies, Villabassa e Monguelfo. Sul lago sono stati realizzati ulteriori parcheggi per biciclette. "Per il traffico privato invece dal 10 luglio al 10 settembre la circolazione sarà consentita fino al riempimento dei parcheggi, e poi solo dalle 15 in poi", ha detto l'assessore provinciale alla mobilità Daniel Alfreider. Gli autobus della linea 439 e della linea 442 porteranno i visitatori al lago di Braies. Quest'anno però è necessaria una prenotazione online con pagamento online tramite un nuovo portale di Comune e Idm.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie