Coronavirus: sale a 172 il conto delle vittime in Alto Adige

110 i decessi avenuti negli ospedali, 62 nelle case di riposo

(ANSA) - BOLZANO, 07 APR - Cresce ancora il numero dei decessi legati a Covid-19 in Alto Adige: nelle ultime 24 ore, come riferisce l'Azienda sanitaria provinciale, si sono contate altre otto vittime, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a 172. Di questi, 110 sono i decessi avenuti negli ospedali e 62 nelle case di riposo per anziani.
    Diminuiscono i casi di contagio con 59 nuovi casi accertati su 941 tamponi valutati. In complesso, il numero delle persone positive al test del coronavirus si attesta a 1.791. A livello provinciale sono stati finora effettuati complessivamente 17.766 tamponi su 9.302 persone. Gli operatori dell'Azienda sanitaria positivi al test sono 187. A questi si aggiungono 10 medici di medicina generale e 2 pediatri di libera scelta. Sono 290 le persone guarite dal Covid-19.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 47, oltre ad altri 9 che si trovano in reparti di terapia intensiva in Austria e Germania. Nei reparti ordinari e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco, sono ricoverati 234 pazienti Covid-19. Altre 55 persone sono in case di cura private. 60 i casi sospetti assistiti presso le strutture dell'Azienda sanitaria. 3.275 persone attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie