Pd del Trentino promuove un osservatorio contro l'odio

Disegno di legge per prevenire diffusione di intolleranza su web

(ANSA) - TRENTO, 24 GEN - Il gruppo del Partito democratico in Consiglio provinciale di Trento ha depositato un disegno di legge per l'istituzione di un osservatorio su discriminazione, intolleranza e odio. Il ddl prevede che l'osservatorio informi puntualmente il presidente della Giunta e del Consiglio provinciale, i sindaci e le autorità interessate sull'attività di approfondimento. La proposta, ispirata dall'articolo tre della Costituzione italiana, è stata presentata dal capogruppo Giorgio Tonini. Il progetto verrà condiviso con tutti i partiti in Consiglio provinciale.
    L'osservatorio dovrà monitorare la diffusione e il radicamento del linguaggio d'odio, in particolare su web e social network, con l'obiettivo di tutelare il diritto di libertà di pensiero, opinione e espressione. "Negli ultimi tempi abbiamo constatato tutti un aumento del linguaggio dell'odio nel discorso pubblico. Bisogna intervenire per tutelare il diritto dei cittadini e i valori di civile convivenza", ha spiegato Tonini.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie