Calcio: Torino; Mazzarri, 'quel che è successo è pazzesco'

Juric, calo di intensità prima e fortuna con cambi poi

(ANSA) - VERONA, 15 DIC - Ha un diavolo per capello il tecnico del Torino Walter Mazzarri. Il pareggio a Verona sa davvero di beffa.
    "E' una partita difficile da spiegare - afferma l'allenatore granata - E' stata una delle nostre migliori partite degli ultimi tre anni. Siamo stati impeccabili sino al 0-3. Il tre a zero ci ha fatto pensare che potevamo dilagare e poi ci siamo complicati la vita da soli. Quello che è accaduto è pazzesco. La gara l'avevamo in pugno, faccio fatica a rendermi conto di quello che e' successo. Non possiamo permetterci questi cali di tensione".
    Di contro Ivan Juric è euforico. "Quando caliamo di intensità - commenta il tecnico del Verona - si vedono tutte le nostre difficoltà. Nella ripresa abbiamo giocato meglio, poi siamo stati degli eroi a rimontare. I cambi? Su questo c'è fortuna, ma quando sono entrati hanno dato uno slancio diverso. Nello spogliatoio ho detto ai miei ragazzi che lo svantaggio iniziale era giusto, era la prima volta che i miei giocatori non facevano ciò che volevano. E' stata una grandissima partita per noi".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA