Tegola Liverpool, Fabinho tornerà in campo nel 2020

Il brasiliano si è infortunato in Champions contro il Napoli

L'infortunio alla caviglia subito da Fabinho del Liverpool nella sfida di mercoledì sera contro il Napoli si è rivelato più grave del previsto. Il jolly brasiliano sarà costretto a restare fermo per almeno un mese e lo si potrà rivedere in campo solo nel 2020. Una brutta tegola per l'allenatore Juergen Klopp e per i tifosi dei 'Reds', dal momento che i campioni d'Europa non hanno ancora conquistato la qualificazione certa per gli ottavi di finale della Champions.
    Sicuramente Fabinho, che accusa problemi ai legamenti ma - come informa il club inglese - non deve essere operato, sarà costretto anche a saltare il mini-torneo del Mondiale per club, oltre all'ultimo e decisivo confronto del girone di Champions contro il Salisburgo. Fabinho aveva dovuto lasciare il campo dopo una ventina di minuti della partita pareggiata con il Napoli per 1-1. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie