• francia - Al Mont-Saint-Michel, riaperto, obbligatoria la mascherina

francia - Al Mont-Saint-Michel, riaperto, obbligatoria la mascherina

21 maggio

Redazione ANSA PARIGI

Mascherine obbligatorie nell'era del Covid-19 al celebre Mont-Saint-Michel, una delle meraviglie di Francia, con il suo isolotto, la baia, l'abbazia e lo spettacolo delle maree. Patrimonio dell'umanità per l'Unesco, il Comune di Mont-Saint-Michel - sulla Manica - ha imposto già ai primi turisti che arrivano dopo la riapertura per questo ponte dell'Ascensione di indossare la protezione facciale. La disposizione sarà in vigore per tutti i fine settimana e i giorni festivi fino al 1 giugno, giorno in cui si entrerà in quella che viene immaginata come la Fase 3. "Non sono previste al momento multe o penalità", ha precisato il direttore del sito turistico.
    Dopo 2 mesi di lockdown, il Mont-Saint-Michel riprende dunque vita anche con la prudente riapertura delle botteghe. I turisti dovranno al momento organizzarsi da soli visto che bar e ristoranti restano chiusi. Altra novità, il senso unico di circolazione nel villaggio, una fila per salire e una per scendere, allo scopo di evitare al massimo contatti ravvicinati fra le persone.
    Se il "Mont" resta accessibile 24 ore su 24 con la navetta disponibile sul posto, al momento resta chiusa l'abbazia benedettina del X secolo, celebre "mélange" di stili diversi, dal romanico al gotico. I responsabili del Centro dei monumenti nazionali sperano di poterla riaprire ai visitatori durante il mese di giugno.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Modifica consenso Cookie