Pattugliamento Turchia-Russia a Idlib

'Ronde previste dall'accordo Erdogan-Putin proseguiranno'

(ANSA) - ISTANBUL, 8 APR - Si è svolto oggi a Idlib il terzo dei pattugliamenti militari congiunti nel nord-ovest della Siria tra Turchia e Russia, previsti dall'accordo sul cessate il fuoco siglato il 5 marzo scorso a Mosca dai presidenti Recep Tayyip Erdogan e Vladimir Putin. Lo ha annunciato il ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, assicurando che le ronde "proseguiranno".
    I pattugliamenti turco-russi si svolgono lungo l'asse dell'autostrada strategica M4, che collega Aleppo a Latakia e rappresenta un confine di fatto tra le rispettive zone di influenza, ma finora hanno incontrato forti resistenze da parte della popolazione locale e di alcune milizie filo-Ankara presenti nell'area, contrarie all'accordo di spartizione con Mosca.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie