Yemen: Onu, rischi di sospensione aiuti

Capo Wfp al Consiglio di Sicurezza,i ribelli attuino gli accordi

(ANSA) - NEW YORK, 17 GIU - Entro questa settimana potrebbe iniziare una sospensione graduale dell'assistenza alimentare in Yemen a causa della deviazione degli aiuti e della mancanza di indipendenza nelle zone controllate dai ribelli Houthi.
    L'avvertimento è stato lanciato dal capo del World Food Programme, David Beasley, durante una riunione del Consiglio di Sicurezza Onu. Beasley ha invitato gli Houthi ad attuare gli accordi per consentire all'agenzia delle Nazioni Unite di operare in modo indipendente.
    "Se non riceviamo queste assicurazioni, inizieremo una sospensione graduale dell'assistenza alimentare, molto probabilmente verso la fine di questa settimana - ha spiegato - Se e quando accadrà, continueremo il programma per i bambini malnutriti, le donne incinte e le neomamme".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA