Brexit: botta e risposta Ue-Gb sui negoziati

Barnier, noi pronti, attendiamo risposta. Londra, senza senso

(ANSA) - BRUXELLES, 19 OTT - "Ho appena parlato" con il capo negoziatore britannico per la Brexit "David Frost. Come affermato dalla presidente von der Leyen venerdì, ho confermato che l'Ue resta disponibile ad intensificare i colloqui a Londra questa settimana, su tutti gli argomenti e sulla base di testi giuridici. Attendiamo ora la reazione del Regno Unito". Così il capo negoziatore della Ue, Michel Barnier, su Twitter in relazione alle difficili trattative per il dopo-Brexit. Ma da Londra la risposta è secca: la ripresa dei colloqui commerciali "non ha senso" se Bruxelles non cambia posizione, poiché il vertice della scorsa settimana "non ha lasciato basi per raggiungere un accordo". "Non ha senso continuare a negoziare.
    Finché l'Ue manterrà la sua posizione, tali colloqui saranno privi di significato", ha detto davanti al parlamento il ministro Michael Gove, responsabile del coordinamento dell'azione del governo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie