Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Unioncamere, in Sicilia 34 mila imprese in più nel 2023

Unioncamere, in Sicilia 34 mila imprese in più nel 2023

Saldo positivo di 687 aziende

PALERMO, 05 dicembre 2023, 10:16

Redazione ANSA

ANSACheck

Nel 2023 il numero di imprese è cresciuto di 34mila unità e quello degli occupati di 15mila addetti. Secondo i dati elaborati dall'Osservatorio economico di Unioncamere Sicilia, nel terzo trimestre di quest'anno le imprese attive erano 382.764, in forte aumento (+34.079) rispetto alle 348.685 del terzo trimestre del 2022. Il trend favorevole ha fatto sì che, mettendo a confronto i due periodi, da un saldo negativo fra iscrizioni e cessazioni di -437 imprese a luglio-settembre 2022 si sia passati a un saldo positivo di +687 aziende. La ripresa delle attività economiche ha prodotto anche un significativo aumento di posti di lavoro, +14.958, facendo lievitare il numero di occupati da 1.166.652 a 1.181.610 unità.
    In questo scenario particolarmente dinamico si inserisce il progetto di Unioncamere Sicilia - dice una nota dello stesso ente - "Competenze per le imprese: orientare e formare i giovani per il mondo del lavoro", finanziato dal Fondo di perequazione 2021-2022 di Unioncamere nazionale, con il quale il sistema camerale siciliano è pronto a sostenere tutti coloro che aspirano a trovare uno sbocco di lavoro, aiutandoli a diventare imprenditori. Il progetto, infatti, offre informazioni di tipo amministrativo, organizzativo e di prima valutazione sull'idea d'impresa, si propone di diventare un punto di riferimento per chi ha un'idea imprenditoriale che vorrebbe realizzare, fornisce anche notizie sulle agevolazioni per l'autoimprenditorialità.
    Questa misura di sostegno alla nuova occupazione è rivolta agli studenti che stanno completando il ciclo delle scuole secondarie e terziarie, ai neet, agli inoccupati, ai disoccupati, a coloro che sono in cerca di prima occupazione e ai lavoratori che desiderino cambiare attività.
    Per tutti questi soggetti sono disponibili la nuova piattaforma nazionale delle Camere di commercio "Servizio nuove imprese", lo "Sportello Servizio nuove imprese" e il "Punto impresa digitale".
    Il progetto, che mira a sviluppare le competenze dei giovani, farà tappa domani, 6 dicembre, alle ore 10, nella Camera di commercio di Caltanissetta,
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza