Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Salvini, sciopero il 15 dicembre ma non per 24 ore

Salvini, sciopero il 15 dicembre ma non per 24 ore

Landini: "Non torni l'austerity, il 12 mobilitazione in Ue"

ROMA, 05 dicembre 2023, 17:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"I sindacati di base di sinistra hanno indetto un nuovo sciopero di 24 ore per venerdi 15 dicembre. Lo dico prima: io tutelo il diritto allo sciopero perché è un diritto costituzionale. Però ho anche il dovere di garantire il diritto ad andare a lavoro degli italiani che non possono rimanere a piedi. Se porti sul tavolo uno sciopero di 24 ore allora no, per 24 ore non hai diritto di fermare il Paese". Lo afferma il vicepremier e ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Matteo Salvini, intervenendo all'assemblea di Confimi Industria, parlando dello sciopero dei trasporti indetto dai sindacati di base.   

Landini, 'precettazione scioperi è logica autoritaria'

Le parole di Matteo Salvini "in realtà mascherano un attacco al diritto di sciopero. Nel nostro Paese è la Costituzione che lo garantisce. Lo sciopero non è un diritto delle organizzazioni sindacali o di qualche sindacalista, è un diritto delle persone". Lo ha detto il segretario generale della Cgil Maurizio Landini rispondendo ai cronisti a Bruxelles. "In Italia esiste una legge voluta dal sindacato, che da altri parti in Ue non esiste, in cui noi abbiamo accettato di regolamentare lo sciopero nei settori pubblici", ha spiegato Landini secondo cui la precettazione "è inaccettabile, ed è una logica autoritaria e anti-democratica".

"Non torni l'austerity, il 12 mobilitazione in Ue"
"La prossima settimana ci sarà a Bruxelles, il 12, una manifestazione di tutti i sindacati europei con l'obiettivo di non tornare alle regole dell'austerità. Noi abbiamo voluto far presente la posizione del sindacato italiano: l'esperienza delle misure messe nella pandemia non può essere una parentesi. Servono investimenti e serve una politica economica e sociale diversa". Lo ha detto ai cronisti il segretario generale della Cgil Maurizio Landini che a Bruxelles ha visto il commissario Ue Paolo Gentiloni e la presidente della commissione Econ del Pe Irene Tinagli.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza