Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Società "Stretto di Messina", approvato aumento di capitale

Società "Stretto di Messina", approvato aumento di capitale

Sì unanime dell'assemblea. Ad Ciucci, 'ulteriore passo avanti'

CATANZARO, 30 novembre 2023, 19:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Assemblea straordinaria degli azionisti della società "Stretto di Messina", riunitasi sotto la presidenza dell'ingegner Giuseppe Recchi, ha approvato all'unanimità la proposta formulata lo scorso 31 ottobre dal Cda, illustrata dall'Amministratore delegato Pietro Ciucci, di procedere ad un aumento di capitale riservato al Ministero dell'Economia e delle Finanze, per complessivi 370 milioni di euro. Lo riferisce un comunicato della società.
    "L'aumento di capitale - si aggiunge - verrà sottoscritto dal Ministero dell'Economia e delle Finanze entro il prossimo 18 dicembre. Ad esito di tale operazione, il capitale sociale di Stretto di Messina ammonterà a 672,5 milioni di euro, ridefinendo l'assetto della compagine azionaria della società: Ministero dell'Economia e delle Finanze 55,16%, Anas 36,70%, Rfi 5,83% e Regioni Sicilia e Calabria con l'1,16% ciascuna.
    L'Assemblea straordinaria ha inoltre deliberato le modifiche statutarie conseguenti all'aumento di capitale".
    "Sotto l'aspetto finanziario - ha commentato l'Ad Ciucci - rappresenta un ulteriore passo avanti che offre una crescente concretezza al progetto. La società è fortemente impegnata nel rispetto degli obiettivi indicati dal Ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini, dal governo e fissati per legge.
    Con l'operazione il Ministero dell'Economia e delle Finanze assume il ruolo di primo azionista, con una compagine azionaria che prevede la partecipazione fondamentale delle Regioni Sicilia e Calabria, di Anas ed Rfi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza