/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Borsa: l'Europa cauta in attesa della Fed, spread stabile

Borsa: l'Europa cauta in attesa della Fed, spread stabile

I future su Wall Street sono in rosso, in calo petrolio e gas

MILANO, 22 marzo 2023, 10:33

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Le Borse europee si mostrano prudenti, con i listini che guardano alla Fed mentre la presidente della Bce, Christine Lagarde ribadisce l'impegno a riportare l'inflazione al 2% nel medio termine ma senza fare compromessi.
    La banca centrale americana oggi è attesa a una delle decisioni più importanti degli ultimi anni: proseguire in un'aggressiva campagna di rialzi dei tassi per fermare la corsa dell'inflazione o prendersi una pausa di fronte alle tensioni del sistema bancario. I future su Wall Street proseguono in negativo. L'indice d'area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, sale di quasi un quarto di punto con le banche che proseguono nel recupero, dopo le rassicurazioni sulla tenuta del settore e il salvataggio di Credit Suisse. Mentre lo spread tra Btp e Bund si assesta a 183 punti con il rendimento del decennale italiano che sale di 5 punti al 4,15%. Tra le singole Piazze, Milano è sotto la parità (-0,06%). Londra cede lo 0,24% con l'inflazione di febbraio che è salita al 10,4% sopra le stime. Marginale Parigi (-0,09%). Controcorrente Francoforte (+0,22%).
    Sul fronte della materie prime, Il petrolio è debole con il Wti che viaggia sotto i 70 dollari (-0,73%) e il Brent sotto i 75 dollari al barile (-0,6%). Il gas riduce la flessione (-0,8%) con i Ttf che salgono a 42 euro al megawattora. Quanto ai cambi, l'euro sale leggermente e scambia a 1,0790 dollari.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza