Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

ANSA/ Weekend al cinema, Woody Allen asso pigliatutto

ANSA/ Weekend al cinema, Woody Allen asso pigliatutto

In sala anche nonno Abatantuono nella saga di Natale

ROMA, 07 dicembre 2023, 12:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(di Giorgio Gosetti) Distribuzione ed esercizio sembrano aver stipulato una tregua per il lungo fine settimana festivo.
    Le novità in cartellone sono appena sette, buona parte delle quali già in sala. Ecco cosa offre il menu del cinefilo che vede - esclusi i campioni del box office già in pista da tempo - un solo titolo molto atteso e un possibile outsider in cartellone.
    Nei giorni scorsi si è potuto applaudire il memorabile concerto scaligero di Paolo Conte (IL MAESTRO È NELL'ANIMA con la regia di Giorgio Testi) che ha segnato la storica entrata di un cantautore nel tempio della lirica; si è potuto vedere LA CHIOCCIOLA di Roberto Gasparro con Enzo Decaro, Tony Sperandeo e la promettente Vittoria Chiolero nel ruolo di una ragazza che vive rinchiusa nel suo mondo virtuale finché un nonno saggio non la rimette in connessione con la natura; il bellissimo IL MALE NON ESISTE di Ryûsuke Hamaguchi, premiato a Venezia e conferma di un grande talento nel nuovo cinema giapponese. È la storia di un padre e di una figlia in guerra contro la speculazione che minaccia l'ecosistema in cui il loro villaggio è vissuto da generazioni. Concepito insieme alla musicista Eiko Ishibashi, è la conferma del talento del premio Oscar di "Drive My Car" e certamente una delle novità da non perdere della settimana.
    Adesso in sala: - IMPROVVISAMENTE A NATALE MI SPOSO di Francesco Patierno con Diego Abatantuono, Violante Placido, Carol Alt, Michele Foresta, Elio, Primo Reggiani, Valentina Filippeschi, Nino Frassica. Dopo "Improvvisamente Natale" dello scorso anno, prosegue la saga familiare di Diego Abatantuono nonno saggio ma capace, questa volta, di stupire figlia e amici con l'improvviso annuncio di un nuovo matrimonio proprio sotto l'albero di Natale. Visto il successo dell'episodio precedente tutto il cast si è ritrovato con qualche new entry come quella di Elio, sorprendente sindaco officiante.
    - COLPO DI FORTUNA di Woody Allen con Sara Martins, Lou de Laâge, Melvil Poupaud, Elsa Zylberstein, Niels Schneider, Arnaud Viard, Bárbara Goenaga, Valérie Lemercier, Grégory Gadebois, William Nadylam, Guillaume De Tonquédec, Yannick Choirat, Naidra Ayadi, Jeanne Bournaud, Philippe Uchan, Anne Loiret. Ricordate "Match Point" e la sua ambientazione splendidamente inglese? Allen ritrova lo stile della commedia agra, intrisa di un sottofondo morale che inchioda implacabilmente i protagonisti al loro destino secondo la logica del caso. Questa volta però ha scelto una scena tutta francese e un cast parigino di primo livello. Allen tesse la storia di una coppia apparentemente perfetta (Fanny e Jean) che viene messa in crisi dall'apparizione di Alain, fascinoso ex compagno di scuola di Fanny. A quel punto la morbosità del rapporto di coppia viene in primo piano portando a conseguenze inaspettate. Allen è nella sua forma migliore e il film - visto in anteprima a Venezia - è un oggetto prezioso cesellato con acume spietato ed eleganza formale.
    - PRENDI IL VOLO di Benjamin Renner. Nuovo exploit dalla inventiva fabbrica del disegno animato che già ha deliziato le platee con "Minions" e "Cattivissimo me". Questa volta è protagonista la famiglia Mallard, un affiatato gruppo di anatre che soffre la diversità di vedute tra il pigro capofamiglia Mack e l'avventurosa mamma Pam. Vivono nel New England e quando i vicini partono per l'annuale migrazione, Pam decide che i suoi bambini devono vedere il mondo, verso New York e poi in Giamaica. Ma l'itinerario stabilito subirà non poche variazioni… - THE ETERNAL MEMORY di Maite Alberdi. Chiude la lista delle uscite settimanali il drammatico e toccante documentario in cui il celebre giornalista televisivo cileno. Augusto Gongora si espone alla cinepresa insieme alla moglie Paulina Urrutia per documentare, giorno dopo giorno, la sua discesa nell'oblio causata dall'insorgere dell'Alzheimer. Potrebbe sembrare un film-testamento e invece è il diario di un amore e un attaccamento alla vita che emoziona e fa persino sorridere grazie all'empatia di due memorabili protagonisti della vita vera.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza