Tom Cruise, il film nello spazio ha un regista

Doug Liman. Progetto sempre più concreto dopo lancio Space X

Tom Cruise ha un compagno di viaggio per la sua missione nello spazio. Il progetto di un film che appunto supera i confini terrestri diventa così sempre più concreto visto che ora c'è anche il nome di un regista. Si tratta di Doug Liman, classe '65, che tra le altre cose ha già un passato professionale con l'attore di Top Gun. Nel 2014 il regista ha diretto infatti 'Edge of Tomorrow - Senza domani' e 'American Made' (2017).
    L'annuncio è avvenuto alla vigilia del lancio dello Space X Dragon da Cape Canaveral in Florida. Il lancio, frutto della collaborazione tra Nasa e la Space X di Elon Musk, è destinato ad aprire una nuova era del volo spaziale e il primo a bordo di un veicolo costruito per la Nasa da un'azienda privata. Lancio poi rinviato a causa delle condizioni metereologiche. La prossima 'missione impossibile' di Cruise potrebbe vedere Musk, tra gli altri, a finanziare il film. Inoltre a traghettare Cruise nello spazio sarebbe la capsula di Space X.
    La notizia di un film nello spazio aveva cominciato a trapelare circa un mese fa e la stessa Nasa aveva confermato una collaborazione con l'attore per girare un film sulla stazione spaziale internazionale che orbita a circa 400 km dalla Terra.
    "Siamo eccitati di lavorare con Cruise su un film a bordo della Stazione Spaziale: abbiamo bisogno di una nuova generazione di ingegneri e scienziati per tradurre in realta le ambizioni della Nasa" - aveva scritto su Twitter l'amministratore dell'agenzia spaziale americana, Jim Bridenstine.
    Non sono chiari i tempi della produzione, dal momento che Cruise e' impegnato a finire il settimo e l'ottavo film della serie "Mission: Impossible", bloccati a meta' riprese per la pandemia di Covid-19. Liman a sua volta sta finendo la post-produzione del suoi prossimo film "Chaos Walking" con Daisy Ridley e Tom Holland. Non è la prima volta che persone diverse dagli astronauti vanno sulla stazione così come non è la prima volta che vi sono stati girati film o documentari, tuttavia Cruise potrebbe essere il primo attore a compiere un viaggio extraterrestre, così come Liman sarebbe il primo regista per l'impresa. Inoltre si tratterebbe anche del primo film d'azione ad essere girato nello spazio. Al momento solo la Russia ha la capacità di inviare essere umani sulla stazione spaziale ma le cose potrebbero cambiare da oggi se il lancio di SpaceX andrà a buon fine. (ANSA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie