Migranti: sindaco Pozzallo, preoccupato per arrivo asiatici

Eseguiti i prelievi per il tampone naso-faringeo

(ANSA) - POZZALLO, 13 LUG - Hanno avuto effettuato il tampone i 64 migranti di nazionalità pakistana arrivati stamani a Pozzallo a bordo della nave Fiorillo della Guardia Costiera.
    Prima di essere trasferiti nell'azienda agricola 'Don Pietro', in contrada Cifali, tra Comiso e Ragusa i sanitari dell'Usmaf hanno fatto i prelievi per il tampone naso-faringeo e domani si conosceranno gli esiti. L'arrivo di questi migranti asiatici mette in allarme il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna che domani a Roma incontra il Capo Dipartimento per le libertà civili e l'Immigrazione prefetto Michele Di Bari e probabilmente anche la ministra Luciana Lamorgese.
    "Sono estremamente preoccupato per questo arrivo di migranti asiatici - dice il sindaco di Pozzallo - bisogna fare in fretta ad individuare procedure certe con l'effettuazione dei tamponi già sulla nave. Altrimenti si corre il rischio di ripetere quello che sta accadendo in Calabria che sono contrari agli sbarchi. Un sindaco è chiamato a tutelare la popolazione soprattutto sul piano sanitario". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie