Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Saiu, in un anno sbloccate opere strategiche per sviluppo Isola

Saiu, in un anno sbloccate opere strategiche per sviluppo Isola

Assessore Lavori pubblici illustra bilancio all'Isre di Nuoro

NUORO, 01 dicembre 2023, 19:12

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dalla riapertura del ponte di Oloè, nella provinciale Oliena-Dorgali, alla diga di Cumbidanovu a Orgosolo; dagli investimenti sulla trasversale sarda a quelli per il rifacimento della Sassari-Alghero, fino ai finanziamenti in opere pubbliche per supportare la candidatura di Lula a ospitare l'Einstein Telescope.
    Sono alcune delle più importanti opere pubbliche finanziate, appaltate o portate a compimento nell'ultimo anno, dall'assessore regionale dei Lavori pubblici, Pierluigi Saiu, che questa sera all'Isre di Nuoro, ne ha illustrato i contenuti.
    "Stiamo concludendo la programmazione finanziaria ereditata e mettendo le basi per la prossima investendo miliardi di euro - ha detto Saiu -. Dal rapporto della Cna sui primi otto mesi del 2023, abbiamo appreso che c'è stato un incremento del 40% del valore degli appalti nel settore lavori pubblici, dato che colloca la Sardegna al quarto posto a livello nazionale".
    L'assessore nel corso del suo intervento ha parlato di "opere strategiche che daranno una nuova prospettiva di sviluppo al nostro territorio e all'intera Sardegna. "Penso alla velocità con cui abbiamo riaperto il cantiere e concluso i lavori sul ponte di Oloè, tragicamente crollato dopo l'alluvione del 2013 inghittendo l'auto del poliziotto Luca Tanzi, che perse la vita.
    Grazie a Opere e infrastrutture della Sardegna, società in house della Regione, in soli otto mesi dall'inizio dei lavori - sottolinea Saiu - la strada è stata riaperta al traffico. Stanno per ripartire i cantieri della diga di Cumbidanovu a Orgosolo, la più grande infrastruttura idraulica appaltata in Sardegna, ferma da un decennio. Ma penso anche a due importantissime infrastrutture strategiche per il Nuorese e per l'Isola: la trasversale sarda, l'opera viaria oggi in progettazione il cui costo complessivo supererà i 2 miliardi, ma anche ai nuovi finanziamenti per la realizzazione dell'Einstein Telescope a Lula, la più grande infrastruttura scientifica europea".
    Nel corso dell'incontro, aperto ai cittadini, si è tenuta una tavola rotonda sulle opportunità per la Sardegna nella nuova programmazione delle risorse europee.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza