Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Variazione di bilancio: esenzione ticket per donatori di sangue

Variazione di bilancio: esenzione ticket per donatori di sangue

Via libera a norma per 'premiare' la generosità dei sardi

CAGLIARI, 29 novembre 2023, 17:47

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

I donatori storici di sangue, di midollo e di organi della Sardegna potranno avere l'esenzione dal pagamento del ticket sui prelievi per gli esami del sangue e delle urine. Lo prevede un emendamento alla variazione di bilancio, presentato dal centrodestra e approvato a maggioranza questa mattina in Aula. Il provvedimento ha l'obiettivo, come chiarito dalla promotrice di Fdi Annalisa Manca, di dare "il giusto valore alla donazione e riconosce il donatore come promotore di un primario servizio socio-sanitario utile a tutta la comunità e ne premia pertanto l'immensa generosità".

Le risorse a disposizione ammontano a 1,5 milioni di euro, 500mila per ciascuno degli anni 2023, '24 e '25. Beneficiari dell'esenzione tutti i donatori di midollo, di organi e quelli abituali di sangue, "che abbiano raggiunto le 40 donazioni in strutture autorizzate e che, per motivi fisici o legati a sopravvenute malattie, non siano più in grado di donare il loro sangue".

"La Sardegna più di molte altre regioni conosce bene la grande necessità di donazioni - ha commentato Manca -, una necessità che merita di essere compresa e promossa anche agli occhi del sistema sanitario e di tutte le istituzioni che possono e devono fare di più per sensibilizzare e informare sull'importanza di compiere certi gesti".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza