Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Nasce "Pallone sospeso", per far giocare i bambini in piazza

Nasce "Pallone sospeso", per far giocare i bambini in piazza

L'iniziativa a Sassari della Amst, attrezzatura tutta gratis

Riportare i bambini a giocare nelle vie e nelle piazze del centro storico di Sassari, a calcio, basket, pallamano, tennis. È lo scopo dell'ìniziativa "Il Pallone Sospeso", con cui l'Associazione memoria storica torresina (Amst) mette a dispozione dei bambini e ragazzi di ogni età palloni e attrezzatura sportiva per far riscoprire loro il divertimento di giocare liberi in strada. I giochi sono disponibili gratuitamente per chiunque passi a chiederli in prestito durante gli orari di apertura della Biblioteca popolare dello Sport, in via Turritana 76B. Il tutto senza alcuna cauzione o necessità di prenotazione.

"L'idea ci è venuta vedendo i tanti giovani e giovanissimi che ogni pomeriggio si fermano a giocare nello spazio aperto di piazza Duomo che si trova proprio davanti alla nostra sede. Alcuni di loro hanno iniziato a frequentare la nostra biblioteca con una certa assiduità. Il centro storico ha bisogno di vita, ha bisogno di bambini che occupino gli spazi e portino allegria", spiega Andrea Sini, direttore della Biblioteca, uno spazio culturale creato nel 2018, unico in Italia per il suo genere, che mette a disposizione per prestito e consultazione oltre 1.000 tra volumi e riviste che riguardano tutte le discipline sportive.

"La Biblioteca popolare dello Sport è un progetto sociale legato in maniera inscindibile al centro storico di Sassari - precisa il presidente dell'Amst, Graziano Mura - Crediamo fermamente nella cultura e nella socialità come strumenti per la sua rivitalizzazione".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie