Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Aou Sassari, aperto il nuovo reparto di Urologia

Aou Sassari, aperto il nuovo reparto di Urologia

Riqualificata la struttura al secondo piano della stecca bianca.

Ha riaperto la degenza dell'Urologia dopo la conclusione dei lavori avviati il 1 agosto 2021. Il taglio del nastro alla presenza dei direttori generale e sanitario dell'Aou di Sassari, Antonio Lorenzo Spano e Francesco Bandiera, del rettore dell'Università di Sassari, professor Gavino Mariotti, dell'arcivescovo di Sassari, monsignor Gian Franco Saba e del direttore della struttura il professor Massimo Madonia.

Il reparto, al secondo piano della prima stecca bianca dispone di 16 stanze per un totale di 30 posti letto, ai quali si aggiungono due letti in una stanza di "pre filtro" dedicati cioè ai pazienti ricoverati e in attesa dell'esito del tampone per Sars-CoV-2. Le opere edilizie si erano concluse poco prima di Natale ed è stato necessario del tempo per il completamento del reparto con la fornitura degli arredi.

"Con la consegna del reparto ai nostri operatori sanitari aggiungiamo un nuovo tassello relativo alle opera di riqualificazione delle nostre strutture ospedaliere - afferma il direttore generale dell'Aou Antonio Lorenzo Spano - Queste opere, infatti, si inseriscono all'interno del più ampio piano di edilizia che è stato portato avanti dalla direzione strategica. Con la riqualificazione dell'Urologia, diamo al personale nuovi locali completamente riorganizzati e ai pazienti stanze confortevoli e accoglienti".

I lavori, per circa 300mila euro, hanno riguardato l'intera pavimentazione del reparto, le pareti, il controsoffitto e gli impianti di climatizzazione, di illuminazione a risparmio energetico, quelli per gli impianti Tv e videocamere nelle stanze e quello per le reti Internet.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie