Coronavirus, 3 inchieste Procura Tempio

Accertamenti su gestione pazienti positivi in ospedali Gallura

Sono almeno tre i filoni di inchiesta aperti nelle ultime ore dalla procura di Tempio Pausania sulla gestione dei pazienti affetti da Covid-19 negli ospedali della Gallura. Dopo le segnalazioni ed esposti, come rivela La Nuova Sardegna, il procuratore Gregorio Capasso ha avviato accertamenti con gli investigatori negli ospedali del nord dell'Isola, dove si registra il maggior numero di contagi tra gli operatori sanitari, me finora non c'è nessuno iscritto nel registro degli indagati.

In particolare sotto la lente della Procura c'è il trasferimento di un paziente positivo dall'ospedale San Francesco di Nuoro al Paolo Dettori di Tempio e i tamponi effettuati all'ospedale di Olbia. Verifiche anche sulle procedure di sicurezza messe in atto a Tempio, mentre la polizia giudiziaria avrebbe già acquisito della documentazione nei vari reparti e ora si attendono sviluppi. Infine c'è da verificare la denuncia - fatta attraverso un'interrogazione in Consiglio regionale dall'esponente democratico Giuseppe Meloni - sulla presenza di due pazienti positivi a Olbia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie