Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Asl Bari, nascono prime aggregazioni pediatri per assistenza h12

Asl Bari, nascono prime aggregazioni pediatri per assistenza h12

Potenziata assistenza territoriale per popolazione 0-14 anni

BARI, 21 novembre 2023, 13:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Asl di Bari potenzia l'assistenza pediatrica sul territorio e lo fa con l'istituzione delle Aggregazioni funzionali territoriali (Aft) dei pediatri di libera scelta. Si tratta di forme organizzative che garantiscono assistenza pediatrica in ambito territoriale alla popolazione 0-14 anni. L'Asl Bari è tra le prime aziende sanitarie a livello nazionale ad aver adottato il regolamento che disciplina le nuove forme organizzative dei pediatri. Tra le principali novità: l'assistenza garantita nei giorni feriali dalle 8 alle 20 in ogni distretto socio sanitario, e una diversificata offerta di servizi assistenziali che comprenderanno anche attività di sostegno alla genitorialità, prevenzione, diagnosi precoce, percorsi di gestione delle patologie croniche, e medicina di iniziativa per promuovere corretti stili di vita.
    "L'istituzione delle aggregazioni dei pediatri anticipano il futuro della assistenza territoriale - spiega il direttore sanitario Luigi Rossi - con le case di comunità e il lavoro in èquipe con specialisti, medici di famiglia, operatori sanitari e socio-sanitari. Il regolamento è un risultato importante in quanto segna un salto di qualità nella assistenza pediatrica del territorio grazie ad una piena copertura dei turni nei giorni feriali e festivi e una migliore qualità dei percorsi assistenziali, visto che i pediatri da oggi potranno anche lavorare in team per casi di patologie croniche e/o complesse, e promuovere sostegno alla genitorialità, prevenzione e diagnosi precoce".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza