Bankitalia, 4 mln a 2 terapie intensive

Contributo straordinario alla Regione per Brindisi e Taranto

(ANSA) - BARI, 8 APR - La Banca d'Italia ha erogato un contributo straordinario di 4 milioni di euro alla Regione Puglia e alla Protezione civile regionale, per l'allestimento di due strutture temporanee di terapia intensiva negli ospedali Perrino di Brindisi e Moscati di Taranto, per accogliere complessivamente fino a 48 pazienti. La destinazione dei fondi è specificatamente indicata dal governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha accolto "con profonda gratitudine, a nome di tutta la comunità pugliese, il generoso sostegno", esprimendo al governatore Visco "sincero apprezzamento per la testimonianza di vicinanza e solidarietà dimostrate, in questo momento di grave emergenza". "Siamo di fronte ad una situazione inaspettata e imprevedibile che consuma tutte le nostre risorse e mette a dura prova il tessuto sociale ed economico, il nostro sistema sanitario e tutti gli aspetti della nostra vita", ha aggiunto Emiliano, ricordando le possibilità di donazioni alla Regione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie