Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

72.817 iscritti nel 2022 alla Cassa dottori commercialisti

72.817 iscritti nel 2022 alla Cassa dottori commercialisti

2.025 in più in un anno; Distilli: '28 milioni vanno al welfare'

ROMA, 20 aprile 2023, 15:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Impennata del numero degli iscritti alla Cassa dottori commercialisti (Cdc) che oggi, a Roma, ha approvato il Bilancio del 2022: la platea dei professionisti è giunta a quota 72.817, con 2.025 nuovi associati, rispetto all'anno precedente. I ricavi da contributi segnano, poi, un incremento del 7,3% nel 2022, rispetto al 2021, una tendenza, rende noto l'Ente guidato da Stefano Distilli, che "rivela l'accresciuta sensibilità degli iscritti verso l'importanza della pianificazione del loro futuro previdenziale e permette di registrare per la prima volta nella storia della Cassa una raccolta contributiva che supera un miliardo di euro".
    Il documento approvato dall'Assemblea dei delegati, aggiunge il vertice della Cdc, "mette in luce il ruolo sempre più centrale del risparmio previdenziale e la tenuta della nostra professione a fronte della crisi economica nazionale". Nel 2022, poi, crescono ancora le prestazioni assistenziali che superano i 28 milioni (+2%) e così, argomenta Distilli, "l'ampliamento delle misure di welfare ha consentito all'Ente di supportare la categoria in tutte le fasi della vita professionale".
    Il presidente rammenta anche come la Cassa abbia "un patrimonio che continua a crescere, superando i 10,5 miliardi, e sempre di più negli ultimi anni ha investito nelle iniziative di welfare, puntando oltre che su maggiori tutele assistenziali a sostegno della genitorialità anche sullo sviluppo di competenze ed opportunità di crescita per i propri iscritti e, in generale, per il mondo delle professioni. Tale impegno testimonia il ruolo sempre più centrale dell'Ente, che quest'anno compie 60 anni, nel prevedere e anticipare i bisogni degli associati, secondo i principi di inclusività, equità e sostenibilità", chiosa Distilli.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza