/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

CRV - Seconda commissione – Modifiche normativa che disciplina sviluppo sistema commerciale veneto

PressRelease

CRV - Seconda commissione – Modifiche normativa che disciplina sviluppo sistema commerciale veneto

PressRelease

Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Ok a criteri erogazione contributi per esercizio funzioni delegate in materia paesaggistica. Esame su agro- fotovoltaico e Ordinamentale

20 aprile 2023, 14:36

CONSIGLIO REGIONALE VENETO

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

(Arv) Venezia 20 apr. 2023  - La Seconda commissione consiliare permanente, presieduta da Silvia Rizzotto (Lega/LV), vicepresidente Jonatan Montanariello (Pd), ha approvato a maggioranza, senza voti contrari, la Proposta di legge n. 159/2022, di cui è primo firmatario Stefano Giacomin (Lega/LV), “Modifiche alla L.R. 28 dicembre 2012, n. 50, 'Politiche per lo sviluppo del sistema commerciale nella Regione del Veneto'”.

La proposta normativa, che disciplina la fattispecie delle merci ingombranti a consegna differita, verrà ora trasmessa alla Prima commissione per l’acquisizione del parere di competenza ai sensi dell’articolo 66 del Regolamento consiliare.

È stato espresso all’unanimità parere favorevole sulla PAGR 266/2023 “Criteri generali e definizione delle modalità di erogazione di contributi alle Province del Veneto e alla Città Metropolitana di Venezia per l'esercizio delle funzioni delegate in materia paesaggistica”, di cui all'art. 45 sexies, comma 1, lettera b), della L.R. 23 aprile 2004, n. 11, ‘Norme per il governo del territorio e in materia di paesaggio’.

Le Province di Treviso, Padova, Rovigo, Verona, Vicenza e la Città Metropolitana di Venezia sono destinatarie di un contributo di complessivi euro 250 mila, per ciascuno degli anni 2023, 2024 e 2025, nella misura massima annuale di euro 41.666,67, per l’esercizio delle funzioni delegate in materia paesaggistica e, nello specifico, per permettere l’acquisizione di personale da incaricare al rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche.

È proseguito l’esame della PAGR n. 261/2023 “Attuazione della Legge regionale 19 luglio 2022, n. 17, 'Norme per la disciplina per la realizzazione di impianti fotovoltaici con moduli ubicati a terra'. Adempimenti della Giunta Regionale, adozione linee guida operative”.

Le linee guida operative, che la Giunta regionale propone al parere della competente commissione, vogliono essere uno strumento utile, in primis per le amministrazioni comunali, per orientarsi rispetto a normative complesse e in continua evoluzione. È prevista l’istituzione di un Tavolo tecnico composto dalle strutture regionali competenti in materia di energia, agro- ambiente, VIA e pianificazione territoriale, per armonizzare le attività di redazione delle linee guida operative.

È proseguito l’esame, con la votazione di diversi articoli, del Progetto di legge della Giunta regionale “Disposizioni di adeguamento ordinamentale 2023 in materia di protezione civile, ambiente, gestione dei rifiuti, edifici di culto, governo del territorio e paesaggio”.

Con questo provvedimento, vengono proposte modifiche e integrazioni di tipo ordinamentale e procedurale, per semplificare e allineare le disposizioni regionali con la normativa nazionale di riferimento. La proposta normativa consta di nove articoli, più la clausola di neutralità finanziaria.

PressRelease - Responsabilità editoriale di CONSIGLIO REGIONALE VENETO

Tutti i Press Release di Veneto

Condividi

Guarda anche

O utilizza